venerdì, 18 Giugno 2021

Assemblea post lockdown di Skal Palermo: approvata bozza statuto Consulta Regionale turismo

Dopo un ciclo di circa venti incontri virtuali svolti nel periodo del lockdown, i soci dello Skal International Palermo si sono riuniti in assemblea presso lo Splendid Hotel La Torre di Mondello per salutare la fase di ripresa della normalità, nell’auspicio di lasciarsi alle spalle l’emergenza sanitaria da covid-19 ed individuare comuni azioni per contrastare l’emergenza economica.
La prima decisione presa dal consesso è stata l’approvazione della bozza di Statuto, elaborata da un gruppo di lavoro costituito all’interno dello Skal, per la costituzione della Consulta regionale per il turismo rivolta a tutte quelle associazioni culturali e sportive le cui finalità possono avere una ricaduta turistica.
Inoltre, è stato completato l’organigramma del consiglio direttivo che ora risulta composto oltre che da Toti Piscopo, eletto presidente a fine gennaio 2020, da Gabriele Guccione vicepresidente; Santino Mogavero segretario; Giorgio Giacalone tesoriere; Filippo Amoroso consigliere per la cultura; Elisabetta Calandrino consigliere per i gemellaggi; Giovanni Nicosia, consigliere per l’etica e la legalità.


“In questi mesi non ci siamo mai fermati – sottolinea Piscopo – e abbiamo tenuto alta l’attenzione sullo Skal organizzando una lunga serie di meeting online per continuare a dialogare e scambiare idee e proposte mentre tutto, almeno in apparenza, doveva restare fermo. Un confronto serrato tra professionisti delle diverse anime della filiera turistica che, pur provenendo da esperienze professionali diverse, hanno individuato obiettivi possibili ed utili per il conseguimento del bene comune. Come collettivo abbiamo utilizzato questo tempo forzatamente a casa per analizzare i diversi fenomeni economici della realtà che stavamo vivendo e le possibili prospettive, tra cui la volontà di dare vita a questa Consulta quale casa comune per le associazioni siciliane interessate e motivate a fare rete per raggiungere obiettivi comuni, in stretta sinergia con lo SKAL International”.
L’assemblea ha anche deliberato l’ammissione di due nuovi soci: Marcello Mangia, ceo di Aeroviaggi, e Alessandra Criscuolo, direttore tecnico di Palermo City Sightseeing.


Il passaggio dell’Amerigo Vespucci nel mare di Mondello con le vele tricolore ha incantato i partecipanti dell’assemblea che lo hanno salutato con il triplice Skal in segno di buon auspicio.

News Correlate