lunedì, 28 Settembre 2020

Confartigianato Sicilia e Yous: al via due corsi per B&B e addetto booking

Confartigianato Imprese Sicilia e Yous Milano insieme per migliorare la qualità dell’accoglienza nelle strutture ricettive dell’Isola. La firma dell’accordo, che consentirà agli operatori del settore di migliorare la loro formazione, è avvenuta nella sede di Confartigianato Sicilia, tra il presidente regionale di Confartigianato, Giuseppe Pezzati, e il consulente delle attività formative di Yous, Antonio Cannella.

Due le iniziative che Yous intende avviare e brandizzare, in comunione con Confartigianato Sicilia, per tramite della categoria Confartigianato Turismo e Spettacolo.

La prima riguarda l’attività di formazione professionale. Due, inizialmente, i corsi in calendario destinati a inoccupati e/o disoccupati: 50 ore di formazione professionale modulo base per “Gestori di B&B e strutture extralberghiere” e 50 ore di formazione professionale modulo avanzato per “Addetto al booking ed all’accoglienza turistica”.

La seconda iniziativa riguarda invece attività di informazione di settore, autofinanziata, organizzata congiuntamente da Yous e Confartigianato Sicilia. Il progetto prevede giornate di studio/workshop suddivise in 5 incontri da 6 ore ciascuno, altamente professionalizzanti, che mirano essenzialmente a trasferire l’importanza de “La Qualità dell’Accoglienza”. In quest’ambito i partecipanti entrano in diretto contatto con gli addetti del settore e con le aziende.

“Da tempo, ormai, guardiamo con particolare attenzione al settore turistico – dice il presidente regionale di Confartigianato Giuseppe Pezzati – per noi punto di partenza irrinunciabile per una ritrovata crescita economica. Se riusciamo ad essere più preparati, attraenti e competitivi, possiamo sfruttare le potenzialità che già abbiamo in Sicilia senza inventarci nulla ma facendo ripartire il percorso economico dell’Isola”.

“È una grande opportunità per i nostri territori – spiega Andrea Di Vincenzo, segretario regionale di Confartigianato Sicilia –. Stanno nascendo, in ogni provincia, partendo dal buon esempio di Palermo, le categorie di Turismo e Spettacolo. Dopo il capoluogo, anche a Siracusa è già stata istituita la categoria. E proprio dai nostri associati è nata l’esigenza di pensare a una formazione di qualità, per promuovere una migliore accoglienza nell’ambito del turismo. Questo accordo con Yous si muove proprio in questa direzione”.

 

News Correlate