mercoledì, 24 Luglio 2024

Crescono le presenze ad Agrigento, plauso di Federalberghi

Soddisfazione da parte di Federalberghi per i risultati raggiunti nella provincia di Agrigento nel settore turistico per l’anno 2023. Sono stati registrati 460.000 arrivi nelle strutture turistico-ricettive della provincia, con un incremento del 16,7% rispetto al 2022. Ottimo il riscontro delle presenze che si sono consolidate a 1.587.000, con un aumento del 24,8% rispetto all’anno precedente e una permanenza media di 3,4 giorni.

“Questi dati – dice Francesco Picarella, presidente di Federalberghi Agrigento – certificano il secondo maggior aumento di presenze rispetto alle altre province siciliane. Un dato dal prezioso valore per un territorio, com’è quello agrigentino, assetato di lavoro e che vede nel turismo l’unico vero volano economico”.

I dati dell’osservatorio turistico regionale confermano che Agrigento e la sua provincia sono leader del turismo post pandemia. Il riconoscimento di Agrigento come Capitale italiana della cultura 2025 è così destinato a segnare una nuova primavera economica per l’intero territorio, contribuendo ulteriormente alla crescita del settore turistico.

News Correlate