venerdì, 23 Ottobre 2020

Luoghi del Cuore Fai, si candida anche la spiaggia di Randello nel ragusano

La spiaggia di Randello è una lunga striscia di sabbia e dune chiusa in un’ampia insenatura tra Punta Braccetto e Scoglitti. Protetta da una vasta pineta, la spiaggia fa parte della Riserva naturale integrale Cava Randello, e ricade nel territorio del Comune di Ragusa. Negli ultimi anni, la spiaggia è stata difesa da alcuni comitati locali che si sono opposti alla costruzione di un lido sulla spiaggia che è e rimarrà libera. Oggi Randello vuole diventare “Luogo del cuore Fai”.

L’associazione Fare Verde Vittoria, infatti, ha promosso una campagna di sensibilizzazione e ha avviato una raccolta di firme che ha già raccolto numerose adesioni.

“Da tre estati – si legge in una nota di Fare Verde – tutta l’area di Randello è teatro di abusi, silenzi e azioni illecite che mettono a serio rischio questo prezioso bene pubblico comune. Nonostante i milioni di euro spesi negli ultimi anni per la tutel , con risultati discutibili, notiamo che manca una vera strategia di valorizzazione di questa preziosa risorsa pubblica. Non c’è un sistema di raccolta rifiuti e pulizia della spiaggia, nessun parcheggio indicato, nessuna tutela. In questa estate centinaia di persone hanno firmato le petizioni: centinaia di turisti provenienti da tutta Italia e dall’estero frequentano questa spiaggia perché ne apprezzano le caratteristiche, ritenendola unica.

Turisti che non amano la caoticità del turismo di massa e trovano in questo luogo la giusta dimensione per la loro vacanza. Noi difendiamo questo turismo, realmente ecosostenibile e ricordiamo che in un contesto di degrado culturale ed ambientale crescente, questo parco, il mare, la sabbia e le sue dune rappresentano il luogo simbolo della bellezza e della natura libera e selvaggia”. 

News Correlate