mercoledì, 21 Ottobre 2020

Rinnovate le cariche del Messina Tourism Bureau

Si è insediato il nuovo cda del Centro per lo Sviluppo del Turismo Culturale per la Sicilia – Messina Tourism Bureau, consorzio interamente partecipato dalla Città Metropolitana di Messina e dall’Università degli Studi di Messina, per il triennio 2019/2022. Il nuovo Consiglio risulta composto da Gaetano Antonazzo, Flavio Corpina, Filippo Grasso, Valeria Leone, Gaetano Majolino e Nino Raciti.

Confermati inoltre per il prossimo triennio il presidente Gaetano Majolino e il direttore Valeria Leone, mentre Filippo Grasso è stato chiamato alla carica di vice presidente.

Il neo consiglio, nel quale prevale il carattere della continuità, ha espresso, d’intesa con l’Assemblea, ha espresso l’intenzione di esprimere un ringraziamento ai precedenti consiglieri Dario Caroniti, Maria Cristiana Laurà e Pippo Longo che hanno contribuito in maniera determinante alle attività e agli obiettivi finora raggiunti, auspicando che possano continuare a collaborare con il Consorzio.

Nel corso della riunione sono state tracciate le linee di indirizzo per le prossime attività, tra le quali la collaborazione con la Scuola degli Antichi Mestieri e delle Tradizioni Popolari Messinesi, l’allestimento della mostra fotografica realizzata nell’ambito del progetto Gratia Plena, la collaborazione con l’Ateneo per la fruizione del patrimonio culturale, con la Città Metropolitana per la costituzione di agenzia per il turismo-DMO metropolitana, con il GAL Peloritani per l’implementazione delle attività.

News Correlate