giovedì, 3 Dicembre 2020

La Sicilia si dà al turismo-natura: su Gurs bando itinerari naturalistici

La Sicilia punta ad entrare nel segmento del turismo naturalistico. E per riuscirci, l'assessorato regionale al Turismo annuncia che oggi, venerdì 14 marzo, sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana è pubblicato l'Avviso per la realizzazione di attività finalizzata alla creazione di itinerari turistici dedicati al segmento "natura" nell'ambito del progetto di eccellenza – art. 1, comma 1228 della Legge 296/96 – denominato "Progettazione e realizzazione di itinerari per la valorizzazione del turismo naturalistico". La dotazione finanziaria complessiva è di 1.800.000 euro mentre l'importo dell'aiuto concesso a una medesima impresa non può superare i 200 mila euro nell'arco di tre esercizi finanziari.
In particolare, l'avviso si propone di incrementare il flusso di visitatori nazionali e internazionali per motivazione di viaggio legate alla "natura" e sostenere la destagionalizzazione; sviluppare l'offerta turistica regionale destinata a tale target in una logica di prodotto specializzato, salvaguardando e valorizzando il patrimonio di rarità e unicità dell'ambiente e del paesaggio siciliano; creare e/o ampliare il sistema di rete dell'offerta turistica specializzata su fabbisogni ed esigenze espresse dal segmento e dai target di riferimento; concepire e realizzare proposte turistiche mirate e concretamente spendibili sul mercato.

News Correlate