martedì, 1 Dicembre 2020

A Trapani nuova meta culturale per i turisti: apre il Museo San Rocco

Dopo 150 anni riaprono al pubblico la chiesa e il convento di San Rocco. Una nuova tappa dunque per il turismo culturale a Trapani considerato che il ospita un museo d’arte contemporanea con opere di artisti quali Carla Accardi, Alberto Gianquinto, Adrian Paci e Piero Guccione.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Vito Damiano: “E’ l’occasione per permettere ai turisti di sapere di più sulla città che li ospita, ma è una riscoperta anche per i trapanesi di un edificio che torna ad essere un luogo per la cultura e le arti. L’obiettivo, condiviso con Diocesi di Trapani, è quello di creare un itinerario culturale nel centro storico all’interno del quale ricomprendere, oltre ai beni architettonici, anche le chiese e il loro significativo patrimonio, come la chiesa di San Pietro, di Santa Maria di Gesù, del Collegio e delle Anime Sante del Purgatorio”.

Il Museo San Rocco si trova nel centro storico, in via Turretta angolo piazza Lucatelli. E’ aperto il giovedì e il venerdì dalle 17 alle 22, il sabato dalle 18 alle 23 e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 23.

News Correlate