lunedì, 27 Settembre 2021

Con RestArt 2021 all’Abatellis l’arte si apprezza da soli e al mattino

Iniziare la giornata ammirando in solitaria capolavori come l’Annunciata di Antonello da Messina o Il Trionfo della morte, affresco quattrocentesco di cui non si conosce l’autore. È l’occasione che domani, sabato 31 luglio, dalle  8 alle 9 offre la Galleria regionale di Palazzo Abatellis a Palermo.
L’iniziativa è inserita nel calendario di RestArt 2021, rassegna di visite ed eventi che apre in notturna alcuni tra i siti più importanti della città come oratori, chiese, cupole, musei e palazzi. La manifestazione, inaugurata il 2 luglio, andrà avanti fino al 28 agosto.  L’evento di sabato prossimo sarà eccezionalmente diurno e consentirà a pochi fortunati di potere godere, sia pure solo per 5 minuti, di un’opera d’arte da soli. “Sarà così possibile – osserva la direttrice del Museo Evelina De Castro – regalarsi un tempo tutto per sé con l’opera scelta: osservarla, contemplarla, interrogarla, sedendole davanti o muovendosi intorno ad essa, in un rapporto diretto ed emotivo, nella luce naturale del primo mattino che risplende nelle sale di Palazzo Abatellis. L’immersione nell’arte si conclude con un petit dejeuner fra le siepi di bosso che circondano la fontana del giardino nel secondo cortile del Palazzo”.

News Correlate