martedì, 29 Settembre 2020

Crocetta: annullo in autotutela bandi beni culturali

La decisione dopo lo scandalo dei biglietti dei siti archeologici

"Annullerò in autotutela tutte le gare della gestione dei beni museali e culturali della Regione". Lo ha annunciato il governatore, Rosario Crocetta, riferendosi alle gare bandite dall'ex assessore regionale ai Beni culturali, Uccio Missineo, e in fase di aggiudicazione.  
"Visto quello che è accaduto nella gestione dei biglietti – ha aggiunto – preferisco bloccare le gare, non le revoco, ma le annullo in autotutela, come se non fossero mai esistite". Secondo il governatore, in questo modo, l'amministrazione potrebbe evitare i ricorsi da parte dei privati che si sono aggiudicati i bandi.  

News Correlate