venerdì, 23 Ottobre 2020

Social contest per promuovere siti Unesco di ‘Palermo arabo-normanna’

Un concorso di arti e creatività per celebrare l’iscrizione nel Patrimonio Unesco del sito ‘Palermo Arabo-Normanna e delle cattedrali di Cefalù e Monreale’. È quanto si propone ‘Immaginario Arabo Normanno’, iniziativa presentata al Palazzo delle Aquile alla presenza di Leoluca Orlando, sindaco di Palermo e presidente del Comitato di pilotaggio del sito Unesco arabo-normanno, e di Aurelio Angelini, direttore della Fondazione Patrimonio Unesco Sicilia.   

Si tratta di un modo originale per stimolare l’interesse della comunità verso il patrimonio culturale e per promuovere il sito Unesco.

Attraverso i social verrà fatta una prima selezione degli elaborati candidati, con cui si procederà all’individuazione di 50 opere che saranno pubblicate in un catalogo e protagoniste di una mostra. Tra questi, una giura di qualità sceglierà le 6 migliori, 2 per categoria (foto, video, illustrazioni).

Tra i premi in palio un weekend in Europa in una città ‘sito Unesco’ per 2 persone, buoni acquisto in libri e attrezzature, abbonamenti per stagioni concertistiche e teatrali. È previsto anche un premio speciale ‘Community Unesco’, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, all’Accademia di Belle arti, al Conservatorio, all’Università, ma anche alle scuole di danza e musica ed alle associazioni culturali.

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato per il 5 novembre.
Il bando, contenente il regolamento e le modalità di partecipazione, può essere scaricato all’indirizzo www.unescoarabonormanna.it.   

“Credo – ha detto Orlando – che l’arabo-normanno non sia semplicemente una delibera formale dell’Unesco, ma invece è, e deve sempre più diventare, parte della vita della città, della comunità. Da questo punto di vista, il concorso serve a suscitare la curiosità da una parte, la conoscenza dall’altra e, infine, la creatività”. 

News Correlate