martedì, 19 Ottobre 2021

Steri, Orto Botanico e Palazzo Butera fanno rete sui ticket

Palazzo Steri, l’Orto Botanico e Palazzo Butera fanno rete. Da oggi tutti coloro che fanno il biglietto in uno di questi tre luoghi possono usufruire di uno sconto anche negli altri siti culturali. L’ingresso a Palazzo Steri costa 5 euro (anziché 8 euro), quello all’Orto Botanico 4 euro (anziché 6 euro) e quello a Palazzo Butera 7,50 euro (anziché di 10 euro). È l’occasione perfetta per scoprire tre luoghi diversi ma vicini, per passeggiare tra i viali dell’orto botanico o tra le stanze di Palazzo Butera e per ammirare la Vucciria di Guttuso allo Steri.

“Privilegiare la costruzione di una rete museale in città è per noi un obiettivo costitutivo della nostra missione. La Kalsa, con i suoi 800 anni di storia, è e deve continuare ad essere il motore culturale della città”, spiega Paolo Inglese, direttore del SiMuA, il Sistema Museale di Ateneo.

Palazzo Butera (via Butera 18) è stato acquistato da Francesca e Massimo Valsecchi nel 2016. I nuovi proprietari hanno finanziato un restauro integrale del palazzo, strutturale e artistico con l’intenzione di aprire il bene monumentale alla fruizione pubblica. Dalla primavera del 2021 Palazzo Butera ha riaperto al pubblico le sue porte con il primo allestimento integrale della collezione di Francesca e Massimo Valsecchi. Tutti gli ambienti del palazzo, restaurati e trasformati in spazi espositivi, ospitano opere della collezione. Lungo il percorso espositivo si incontrano opere d’arte contemporanea, dipinti antichi, porcellane monocrome, vetri iridescenti, mobili e oggetti inglesi dell’era della Rivoluzione industriale. Aperto da martedì a domenica alle 10 alle 20.

News Correlate