mercoledì, 27 Gennaio 2021

Riparte il volo Trapani-Cagliari, AliBlue Malta pronta a subentrare a Ryanair

Dopo le polemiche provocate dall’abbandono di Trapani da parte di Ryanair (che quest’estate opererà solo quattro rotte su Birgi), Sardegna e Sicilia erano rimaste isolate. Fino a oggi l’unica tratta low cost in grado di collegare in 50 minuti sardi e siciliani (della zona occidentale dell’isola) è stata quella operata Ryanair. Ma ora la tratta è stata soppressa. Ora, però, dopo che del caso se n’era occupato anche Rosario Fiorello, nella sua trasmissione “Il Rosario della Sera”, si apre uno spiraglio.

Secondo quanto scrive Si24.it, dal 20 aprile dovrebbe ripartire la tratta Trapani-Cagliari operata dalla compagnia AliBlue Malta. “Da aprile attiveremo i collegamenti da Malta a Trapani e da Trapani per Cagliari, inizialmente ogni venerdì e domenica. Vediamo come va la domanda. Se andrà tutto per il meglio e ce lo auguriamo, il volo opererà anche il martedì”, ha detto l’amministratore delegato della compagnia Teodosio Longo su . “Si tratterebbe dell’unica tratta che collega la Sicilia occidentale a Cagliari. La filosofia che porteremo avanti non sarà quella low cost di Ryanair, il prezzo di partenza sarà di 60 euro con bagaglio e tasse incluse. Da lunedì ci sarà la nuova veste grafica della nostra compagnia. I voli sono stati già inseriti nel nostro sistema, aspettiamo solo di metterli in rete”.

 

News Correlate