sabato, 8 Maggio 2021

Volotea torna a volare da Palermo verso la Francia

Volotea riparte alla volta della Francia dall’aeroporto di Palermo. Dopo la ripresa dei collegamenti verso Tolosa, Nantes, Nizza e Strasburgo, è confermato per venerdì 14 aprile il ripristino dei voli alla volta di Bordeaux. 19 le destinazioni raggiungibili con il vettore dallo scalo palermitano nei prossimi mesi, 7 in Italia, 5 in Francia, 3 in Spagna e 4 in Grecia. Ricchissima l’offerta del vettore che scende in pista a Palermo con più di 573.000 posti in vendita, per un totale di circa 4.500 voli.

“Palermo – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea Italia – si riconferma come uno scalo di importanza strategica per i nostri piani di sviluppo. Con il ripristino delle rotte d’oltralpe, puntiamo a incrementare l’asse turistico Sicilia–Francia, offrendo ai nostri passeggeri siciliani la possibilità di decollare alla volta di Tolosa, Nantes, Nizza, Strasburgo e Bordeaux, 5 città di grande fascino e appeal turistico. Ma non solo: le rotte da e per la Francia incrementeranno il flusso turistico incoming verso la Sicilia, supportando il tessuto economico locale. Ci auguriamo nei prossimi mesi di sentir parlare sempre più francese, tra le vie e nei mercati del centro storico di Palermo”.

E le novità di Volotea per lo scalo palermitano non sono finite. Dal 27 giugno prenderà il via il nuovo collegamento verso Malaga, mentre dal 22 luglio si volerà anche a Corfù. Salgono così a 19 le destinazioni raggiungibili da Palermo: 7 in Italia e 12 all’estero.

www.volotea.com

News Correlate