domenica, 27 Settembre 2020

Il mice siciliano verso il digitale

Sicilia Convention Bureau avvia un partenariato strategico con Visioni, la realtà palermitana che si sta distinguendo in ambito regionale e nazionale per lo sviluppo di tecnologie 2.0 volte alla valorizzazione commerciale del comparto turistico e alberghiero. La partnership fa perno su due assi principali: formazione e innovazione tecnologica.

“La Sicilia è la meta ideale per incentive ed eventi di prestigio resi unici da uno scenario naturale ricco di storia, cultura e tradizione. L’adozione di strumenti tecnologici capaci di aumentare la velocità di interazione tra i viaggiatori e i professionisti del turismo sono il presupposto necessario per il successo di ogni evento” spiega Marco Sajeva, fondatore di Visioni e creatore di BeMyGuest, il booking engine per strutture ricettive e Portali turistici.

Grazie alla collaborazione con Visioni, SCB sarà in grado di offrire ai propri partner e, tramite essi, ai clienti interessati alla Sicilia come destinazione per eventi, la tecnologia BeMyGuest® per la vendita di servizi di prenotazione e acquisto camere per partecipanti a meeting, eventi e congressi tramite il portale www.siciliaconvention.com.

Parallelamente e al fine di potenziare le competenze della rete di affiliati al convention bureau, Visioni metterà a disposizione dei partner di SCB conoscenze e competenze acquisite su nuove tecnologie e metodologie innovative nel campo dei new media applicati al comparto tourism&MICE attraverso seminari e incontri formativi.

“Siamo entusiasti della collaborazione avviata con Marco Sajeva e Visioni, consapevoli dell’importanza della digitalizzazione dei servizi del comparto mice per la creazione di valore aggiunto per il cliente finale. La partnership appena nata rappresenta un passo avanti verso una nuova era del MICE siciliano”, commenta Vincenzo Tumminello, presidente del SCB.

News Correlate