sabato, 27 Febbraio 2021

A Palermo la nuova stazione marittima sarà pronta entro l’estate

L’Autorità di sistema portuale del mare della Sicilia occidentale, presieduta da Pasqualino Monti, ha  affidato l’incarico per il collaudo in corso d’opera (l’importo di aggiudicazione è di circa 47 mila euro) della Stazione marittima, sottoposta a lavori di rifunzionalizzazione e restyling. Un passo in più verso la riapertura che avverrà entro l’estate.

Nel frattempo, i lavori vanno avanti sia sull’aspetto architettonico sia su quello funzionale, con l’installazione di nuove passerelle per l’imbarco/sbarco dei passeggeri. L’intervento complessivo è di 28 milioni e mezzo. La Stazione marittima manterrà l’aspetto esteriore ma con una radicale riconfigurazione degli spazi interni, con aree dedicate anche al commercio, oltre agli uffici istituzionali e delle compagnie come MSC e Costa.

News Correlate