venerdì, 23 Ottobre 2020

A Palermo un Museo sugli orrori del nazismo in un carro ferroviario

Anche Palermo avrà il suo museo che racconterà gli orrori del nazismo. Un carro ferroviario simile a quelli con cui la Germania di Hitler deportava migliaia di persone al giorno verso i campi di sterminio sarà sistemato nell’ex deposito delle locomotive a Sant’Erasmo. Lo ha annunciato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando in occasione della Giornata della Memoria che si celebra oggi. “All’interno del ‘vagone della memoria’ – ha spiegato Leone Zingales, vice-presidente nazionale dell’Unione nazionale cronisti italiani e ideatore del progetto – saranno esposte fotografie dei lager ed altro materiale riguardante il periodo storico in questione, e cioè tra il 1930 ed il 1945”.

News Correlate