mercoledì, 1 aprile 2020

Bagheria, agli studenti meritevoli voucher formativi nelle strutture alberghiere

Cerimonia di consegna a Bagheria di 24 borse di studio per un master formativo sul turismo, assegnate dal CSTM, Centro Studi Turistici e Manageriali, Accademia italiana del turismo, con il patrocinio del Comune ai neo-diplomati meritevoli.

La borsa di studio consiste in un progetto in “educational & training experience on the job” , organizzato in collaborazione con le imprese alberghiere ed extralberghiere associate presenti sul territorio nazionale. Un’occasione per imparare una professione nell’ambito turistico, avvalendosi delle risorse economiche che le imprese alberghiere hanno messo a disposizione con un contributo straordinario aziendale a copertura della quota di partecipazione al master. In pratica, i ragazzi impareranno a fare reception, economato, gestire una SPA, lavorare in sala o ai piani.

I giovani neo-diplomati bagheresi, 24 di età compresa tra i 18 ed i 30 anni, sono stati segnalati dai dirigenti scolastici tra i neo-diplomati più meritevoli; alcuni di loro hanno rinunciato all’opportunità formativa gratuita, pertanto prossimamente ci saranno nuove opportunità di selezione.

Al termine verrà rilasciato un attestato finale di partecipazione riconosciuto con validazione e certificazione delle competenze in ambito professionale di natura privata, firmato congiuntamente dalle organizzazioni di categoria patrocinanti.

All’incontro erano presenti il sindaco di Bagheria Filippo Tripoli e l’assessore al Turismo Brigida Alaimo che hanno consegnati i voucher formativi insieme a Giuseppe Riticella, presidente nazionale del CSTM.

“Bagheria deve diventare non solo la Città delle Ville ma la Città del Gusto”, ha sottolineato per l’occasione il sindaco Tripoli accennando alle tante eccellenze di cui gode questa città soprattutto nel campo eno-gastronomico.

News Correlate