venerdì, 14 Maggio 2021

In arrivo progetti e fondi per il reinserimento dei manager disoccupati

Ammonta a 9.715.000 euro il fondo per le imprese che contribuiscono al reinserimento di dirigenti e quadri inoccupati a seguito della crisi. Un riconoscimento dell'importanza della managerialità, finalizzato a promuovere competitività delle aziende attraverso incentivi che potranno arrivare fino a 28mila euro, cumulabili ad altri provvedimenti, come la riduzione degli oneri previdenziali.
Il progetto, promosso e finanziato dal ministero Lavoro e della Politiche sociali, attuato da Italia lavoro in partnership con Federmanager e Manageritalia, verrà presentato a Catania martedì 3 dicembre al Palazzo della Borsa, presso la Camera di Commercio alle 18. Si tratta di una delle otto tappe italiane del roadshow nazionale che andrà avanti fino a dicembre 2014. I dettagli del progetto Manager To Work saranno esposti dalla coordinatrice operativa Regione Siciliana "Azione di Sistema – Welfare To Work" Italia Lavoro S.p.A. Patrizia Caudullo.
In generale, sono previste due specifiche linee di intervento: l'erogazione di contributi, "bonus assunzionali", a favore delle imprese che assumono ex manager e quadri disoccupati; e il riconoscimento a ex manager e quadri disoccupati di incentivi per la creazione di impresa o l'autoimpiego.

 

News Correlate