venerdì, 25 Settembre 2020

È morto Nanni Greco, fondò FAITA Sicilia

Brutta notizia per il turismo siciliano. Venerdì 28 giugno è venuto a mancare Nanni Greco. “Grande amico, persona leale e onesta. Imprenditore turistico corretto, puntuale e di grande esperienza. La sua saggezza spesso ci ha condotti sulla giusta via e la sua ospitalità è stata un punto di riferimento importate per gli operatori turistici europei”: lo ricorda così Giuseppe Zingale, delegato nazionale Faita nonché segretario regionale della Federazione.

La scomparsa di Greco rappresenta una grande perdita per il Villaggio Marinello e per la vita associativa del turismo all’aria aperta. Nanni Greco è stato socio fondatore della FAITA Sicilia, ha partecipato alla stesura delle leggi che regolamentano i campeggi e i villaggi turistici. Come assessore al turismo ha contribuito allo sviluppo turistico del territorio di Patti e Oliveri.

(Nella foto, al centro, Nanni Greco, riceve dai vertici dell’Ente Bilaterale Turismo Sicilia la targa ricordo quale socio fondatore ed operatore turistico esemplare)

News Correlate