lunedì, 8 Marzo 2021

Natale in Sicilia, un sondaggio sull’immagine pubblicitaria

Ha debuttato sui media nazionali, nella seconda domenica dell’avvento la campagna pubblicitaria prevista dall’Assessorato al Turismo della Regione Siciliana, con l’obiettivo di portare i turisti in Sicilia durante il periodo di Natale. Un’azione meritoria che fa seguito alla precedente programmata nei maggiori aeroporti nazionali, ma che ha suscitato reazioni e non poche critiche per la qualità espressiva del messaggio che a detta di molti potrebbe inficiare la validità dell’azione stessa. I commenti su facebook si rincorrono e dal web abbiamo raccolto due dei commenti più significativi scritti da un operatore turistico ed un pubblicitario. Secca la reazione di Dario Ferrante, managing director & ceo di Tour Plus Sicilia: “A parte quel logo e quello slogan imbarazzanti…ma é veramente questa la nuova immagine promozionale della Sicilia? Ma cosa dovremmo attirare con quella rappresentazione cupa e lacrimevole…i turisti amanti della tristezza?!”.

Più articolato invece il parere di Carlo Ramo, direttore di Strategica, e pubblicitario di lungo corso che su blogsicilia.it ha condotto un’attenta disamina sull’annuncio. “L’annuncio è graficamente inguardabile e non tiene conto delle più elementari regole che stanno alla base di una corretta comunicazione (sono stati impiegati cinque caratteri diversi); la headline, meramente descrittiva dell’evento, non lascia nessuno spazio all’immaginazione ed al “sogno”, condizioni indispensabili per fare presa su qualsiasi target più o meno differenziato; il payoff (il Paradiso in terra), oltre che pomposo e, diciamolo, anche esagerato, per avere eventualmente i crismi della credibilità, avrebbe dovuto accompagnare un’immagine talmente forte ed evocativa che in questo caso è di una banalità disarmante; le quattro parole (Tradizione, Arte, Cultura, Enogastronomia) con le quattro iniziali in evidente maiuscolo, fanno si che si legga la parola TACE sotto la headline ottenendo così come risultato finale di lettura: “il tuo Natale in Sicilia TACE”. La scelta della silhouette dei monumenti è ormai trita e ritrita e non aggiunge nulla di nuovo né di accattivante all’annuncio stesso”.

A questo punto chiediamo ai nostri lettori  di darci un parere su questo annuncio pubblicitario lanciando su Facebook il sondaggio : “Condividi questa immagine promossa dall’assessorato regionale al Turismo per incentivare i flussi turistici a Natale?”. Un’opportunità che offriamo ai nostri di lettori di darci il loro giudizio in considerazione del fatto che sul web non siamo riusciti a trovare dei commenti positivi documentati.Vi invitiamo dunque a rispondere si o no e commentare dando un giudizio personale sulla pagina Facebook di Travelnostop. Gli stessi saranno poi pubblicati.

Per partecipare al sondaggio clicca qui https://www.facebook.com/travelnostop/

News Correlate