lunedì, 25 Gennaio 2021

Ragusa investe su Montalbano con proventi tassa di soggiorno

I 600 mila euro derivanti dalla tassa di soggiorno saranno investiti in parte per finanziare gli episodi della fiction ‘Il Commissario Montalbano’. È quanto ha deciso il Comune di Ragusa che fa il punto sui vari investimenti da attuare con la somma raccolta nel 2016.

 “Il Piano di utilizzo dell´imposta di soggiorno approvata in Giunta vagliato dall´Osservatorio Permanente, previsto dall´apposito Regolamento approvato dal Consiglio Comunale, che disciplina l´applicazione dell´imposta di soggiorno sul territorio, prevede la distribuzione di tali risorse destinandole alla promozione turistica”.Ad affermarlo Nella Disca, assessore al turismo di Ragusa.

“Nell´elenco del piano predisposto abbiamo previsto una quota di 100 mila euro da corrispondere alla Casa di produzione cinematografica Palomar per la realizzazione nel territorio comunale della nuova serie degli episodi della fiction televisiva ‘Il Commissario Montalbano’, uno stanziamento di 45 mila euro per il protocollo di intesa con la Diocesi per la fruizione turistica delle Chiese di Ragusa ed Ibla, 30 mila euro per il miglioramento degli sportelli infotourist, 161 mila euro come sostegno economico per manifestazioni culturali a forte valenza turistica, 137 mila euro per contributi alle strutture turistiche, 15 mila euro per forniture di servizi per la promozione della collezione di abiti antichi appartenuti alla famiglia Arezzo di Trifiletti”.

E per il 2017 il Comune prevede un introito di 550 mila euro.

News Correlate