martedì, 3 Agosto 2021

Renzi sfida società palermitana: preparate campagna web per promuovere il turismo

“L’Italia sul turismo è sempre arrivata tardi, ci manca una adeguata strategia e non sappiamo raccontare nel modo giusto il nostro prodotto. C’è bisogno di una grande campagna di comunicazione web, un’operazione di marketing in rete per rilanciare il nostro turismo”. L’idea è di Matteo Renzi, ieri a Palermo per inaugurare l’anno scolastico all’istituto intitolato a don Pino Puglisi, il sacerdote-martire assassinato dalla mafia, proprio a pochi passi dal plesso scolastico nel cuore del quartiere Brancaccio, il 15 settembre di 21 anni fa. 

E così dopo aver incontrato gli studenti, il premier visita anche la sede di Mosaicoon, la società palermitana che in pochi anni si è affermata a livello internazionale nel settore del web marketing. I giovani di Mosaicoon, tutti under 40, spiegano al premier le potenzialità del web nella promozione di un prodotto. Renzi ascolta, fa domande, poi lancia la sfida: “Ragazzi, voglio capire come questa roba qui può promuovere il turismo in Italia. Ce lo preparate voi un progetto gratuito sul turismo? Sarebbe una figata bestiale”.  Il presidente della società ha 31 anni: lo guarda, incuriosito. Renzi prende una scatola, contiene un  piccolo oggetto-ricordo, un omaggio della Presidenza del Consiglio: “Questo è per voi, però in cambio preparate il progetto”, dice sorridendo prima di andare via.

News Correlate