venerdì, 30 Luglio 2021

Un consulente per il turismo al Comune di Palermo

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha nominato il giornalista Giorgio Mannino, consulente per il turismo. Nel provvedimento si legge che si occuperà di “attività di impulso e di consulenza nei confronti del sindaco coadiuvandolo nell’attività di programmazione e di indirizzo del potere di direttive che l’organo di vertice dell’Amministrazione può impartire all’ufficio stampa per i collegamenti e i rapporti con gli organi di informazione (quotidiani cartacei, quotidiani on line, televisione, radio etc.), finalizzata alla diffusione e conoscibilità delle iniziative del sindaco, quale capo dell’amministrazione, in ambito culturale, sociale ed economico, proponendo i mezzi di comunicazione più idonei in relazione all’efficacia della veicolazione dei messaggi, con la finalità di massimizzare l’incisività della divulgazione e, in particolare, nell’attività di programmazione e di indirizzo delle attività in materia di turismo, con speciale riferimento alla valorizzazione di eventi internazionali e eventi culturali al fine di creare i presupposti per incrementare il turismo, nazionale ed internazionale, nel territorio cittadino e valorizzarne i mercati storici”.

Inoltre, Mannino “interverrà, coadiuvando il sindaco, anche al tavolo tecnico previsto dal regolamento comunale dell’imposta di soggiorno per la predisposizione del piano annuale di promozione turistica e per le finalità previste dai rispettivi incarichi avrà cura di relazionarsi con gli altri esperti del sindaco” . Il compenso fissato è di 3.333,32 euro mensili comprensivi di Iva, oneri fiscali e contributivi, eventualmente anche a carico dell’amministrazione comunale.

News Correlate