TESTMSL

Emorragia di visitatori alla Villa Romana del Casale

Continua il crollo dei visitatori alla Villa Romana del Casale di Piazza Armerina. Anche a giugno, per il terzo mese consecutivo, segno meno per il sito archeologico dell’ennese. Sono stati 896 in meno i turisti che hanno messo piede ai mosaici a giugno rispetto allo stesso mese di un anno fa. Si è passati dai 32.926 biglietti staccati nel 2014 ai 32.030 staccati quest’anno, con un decremento del 2,7%.

Nulla a che vedere con il calo del 7,7%, sempre su base mensile, fatto registrare a maggio rispetto allo stesso periodo dell’anno prima. Maggio 2015 con 57.979 turisti, maggio 2014 con 62.826, con una riduzione di 4.847 visitatori. Ad aprile era andato anche peggio, con un -12,3%. Erano stati 44.637 i biglietti staccati rispetto ai 50.916 dell’aprile dell’anno scorso, con una flessione di 6.279 ticket. E rispetto allo stesso mese del 2013 il calo era stato ancora più alto, attestandosi quasi al 15%. Insomma il secondo trimestre del 2015 non è stato certo esaltante per il sito Unesco in termini di flussi turistici. Su base semestrale il calo è del 5%, con 8.407 visitatori persi, passando dai 171.197 del 2014 ai 162.790 del 2015. I dati sono stati resi noti dal Giornale di Sicilia.

 

News Correlate