venerdì, 18 Settembre 2020

A Trapani nel 2016 calano stranieri ma aumentano gli italiani  

Cresce ma in maniera disomogenea il turismo nella provincia di Trapani. Secondo i dati raccolti dal settore statistica del Libero Consorzio dei Comuni, si è registrato un aumento dell’8,2% dei visitatori italiani (470.718 presenze nel 2016 a fronte di 434.996 presenze del 2015), mentre c’è stato un decremento del 3,4% dei turisti stranieri (199.226 presenze nel 2016 a fronte di 206.193 presenze del 2015).

Per quanto riguarda il movimento turistico per tipologia ricettiva, resta ancora debole la presenza di alberghi a 5 stelle mentre sono importanti le presenze in alberghi a 4 e 3 stelle (rispettivamente il 47,4% e il 35,5% delle presenze registrate nel 2016). B&B, case vacanze, campeggi, e residenze turistico alberghiere accolgono gran parte del restante flusso turistico. I dati sono stati resi noti durante l’ottava edizione di “Turisti per cosa”, il convegno annuale sul movimento turistico in Provincia di Trapani organizzata da Trapani Welcome in collaborazione con il Distretto Turistico Sicilia Occidentale e la Pro loco “Trapani Centro”.

News Correlate