domenica, 23 febbraio 2020

Anno nuovo, logo nuovo per Travelexpo. E non solo…

(di Toti Piscopo) Buon anno a tutti i nostri lettori a cui vogliamo dedicare questo primo editoriale del nuovo anno, anticipando due notizie che ci riguardano, anche se confidiamo che le stesse possano essere, non solo condivise ma apprezzate anche dagli operatori turistici a cui ci rivolgiamo. Lo facciamo nella modesta convinzione che le nostre scelte aziendali rimangono orientate, pur nel legittimo interesse imprenditoriale, al conseguimento di quel bene comune da perseguire con lo sviluppo del turismo. È questa la mission aziendale che la Logos si è data e che vuole perseguire attraverso Travelexpo e Travelnostop.com, i due brand storici, percepiti e considerati sul mercato turistico nazionale credibili ed affidabili.

Anche noi, in linea con antiche tradizioni, in occasione del recente Capodanno abbiamo buttato un poco di zavorra, qualche elemento portatore di sfiga, qualche abito demodé, per indossarne un paio più adeguati. Il primo abito riguarda Travelexpo Borsa Globale dei Turismi, per il quale è stato scelto un logo che vuol essere sintesi di una nuova immagine, portatore di nuove idee, ma anche testimone della stessa energia positiva che si prepara a trasmettere nella sua ventiduesima edizione. Oggi, attraverso i suoi banner, un’anteprima che anticipa la nuova fase di restyling e alcune novità che saranno rese note entro la prima decade di gennaio per poi, continuare ad essere, com’è giusto che sia, ‘working in progress’.

L’altro riguarda il magazine di Travelnostop.com, il cui numero zero era stato lanciato ad ottobre scorso e che presto riprenderà la regolare periodicità, dopo aver completato una profonda rivisitazione editoriale, per offrire dei contenuti più confacenti alle esigenze di un mercato in continua evoluzione, ed il cui concetto anglosassone di “win-win” sarà esaltato su valori etici più adeguati al conseguimento del bene comune che non di semplice mercificazione, e non ridimensionato come avvenuto nel numero zero.

Ma di ciò avremo modo di riparlarne più avanti. Intanto voglio rinnovare, anche a nome di tutto il team della Logos, gli auguri di Buon Anno, invitandovi a seguirci anche sul rinnovato sito di  travelexpo.it

News Correlate