martedì, 25 Giugno 2024

A Bagheria due giorni di seminari e degustazioni delle eccellenze siciliane

Due giorni all’insegna di seminari, approfondimenti, masterclass, degustazioni che vedranno protagonisti i comparti produttivi dell’agroalimentare, del turismo sostenibile, dell’enogastronomia e dell’economia circolare. Venerdì 28 e sabato 29 ottobre Bagheria ospiterà, a Villa Palagonia, la terza edizione di Bio in Sicily che ruoterà intorno allo svolgimento di due importanti Forum di valenza regionale.

I temi principali dibattuti saranno: la promozione di un sistema economico sostenibile fortemente collegato a cultura, tradizione, ambiente, territorio e comunità, la tutela della biodiversità, la salvaguardia di un territorio a forte impronta biologica , la difesa della salute e la promozione di corretti stili di vita.

La prima giornata infatti prevede l’apertura della manifestazione con il seminario dal titolo: “L’agroalimentare siciliano negli scenari economici europei” con un focus sul tema delle certificazioni di qualità dei prodotti come leva di sviluppo e promozione dei territori mentre la giornata di sabato vedrà lo svolgimento del convegno “Turismo eno-gastronomico, occasione di sviluppo locale per favorire l’economia circolare e sostenibile” dove saranno approfondite le strategie da adottare per implementare l’attrattività turistica della Sicilia. Modereranno i seminari Francesco Pensovecchio, direttore di Wine in Sicily e Gianni Paternò, direttore editoriale All Food Sicily.

Nelle sessioni pomeridiane spazio sarà dato a Master Class che vedranno la partecipazione di produttori artigianali dell’agroalimentare siciliano saranno condotte da Mario Liberto.

News Correlate