martedì, 7 Dicembre 2021

Il cibo di strada protagonista per tre giorni a Trapani

Torna Stragusto, quest’anno la novità della presenza di uno chef di Barcellona

Strizza l'occhio alla Spagna la quarta edizione di Stragusto, la festa del cibo da strada e dei mercati  del Mediterraneo, che si terrà dal 20 al 22 luglio a Trapani, nella piazza dello storico ex Mercato del Pesce. Ancora una volta i turisti avranno l'opportunità di assaporare i cibi di una cultura quasi dimenticata, quella dei cibi di "strada" in un miscuglio di sapori, odori e suoni che attraversano varie regioni. Nelle tante aree, ogni sera, dalle 18 fino a mezzanotte, sarà possibile assistere e degustare: lampredotto, panelle, arancine, sfincioni, focacce, crespelle, "pane ca meusa", cabbuci, cous cous, brik, kebab e tanti dolci, tutti rigorosamente preparati dal vivo. In concomitanza, saranno previsti anche spettacoli musicali e di intrattenimento – anche questi volti alla scoperta delle tradizioni e degli usi dei paesi del mediterraneo – assieme agli ormai fedeli laboratori di analisi sensoriale dei vini e cooking show.
In più, quest'anno, la novità è la presenza di Jaquin Marquez Duran, proprietario e chef del Quim de la Boqueria di Barcellona, che per tutte le tre serate presenterà Fideuà alla Catalana y Paellas, una tipica specialità della Boqueria di Barcellona.  

News Correlate