domenica, 21 Luglio 2024

A Palermo arriva la mostra immersiva su Bansky

Arriva a Palermo una nuova e inaspettata esperienza digitale. Da sabato 7 ottobre, Palazzo Trinacria, sede della Fondazione Pietro Barbaro, ospita la mostra Inside Banksy – Unauthorized Exhibition, uno spettacolare evento immersivo in cui viene raccontato il percorso creativo di Banksy, l’artista più sovversivo e satirico nel panorama della street art mondiale. Un vero e proprio racconto che si dipana attraverso un sapiente mix di immagini, suoni e musiche, capaci di evocare immediatamente la cultura underground di Bristol.

Il progetto di Crossmedia Group è a cura della Fondazione Pietro Barbaro. La mostra è realizzata grazie anche al contributo di Ance Palermo e si avvale del patrocinio del comune di Palermo e dell’asessorato regionale al Turismo.

Inside Banksy accoglierà ogni giorno i suoi visitatori nel cuore di un suggestivo spazio multimediale a 360°, per una esperienza multisensoriale: immagini, luci, colori e musica che avvolgeranno letteralmente il pubblico, trasportandolo al centro del mondo della street art. Una fusione fra tecnologia e storia, un momento estremamente emozionale che lascerà gli spettatori esterrefatti come mai prima d’ora.

La parte più suggestiva dell’evento è indubbiamente la Sala Immersiva: il pavimento e le pareti del Palazzo vengono inondate da un inedito racconto di circa 35 minuti, in cui si susseguono le opere del misterioso artista britannico. Un evento dal format innovativo in cui lo spettatore verrà guidato in un itinerario sensoriale, emotivo e immersivo attraverso le immagini, le musiche e i progetti di Banksy. Il racconto ne ripercorre la produzione artistica fin dalle prime apparizioni dei suoi graffiti a Bristol e proseguendo fino alla contemporaneità, trattando le tematiche principali delle sue opere: l’incoerenza della società occidentale, la manipolazione mediatica, l’omologazione, le atrocità della guerra, l’inquinamento globale, lo sfruttamento minorile, la repressione poliziesca e il maltrattamento degli animali. Inoltre, una app sviluppata per i visori OculusQuest condurrà lo spettatore dalle gallerie della metropolitana inglese ai vicoli francesi, dagli imponenti palazzi newyorkesi fino alla turbolenta Palestina.

La mostra sarà aperta fino al 7 gennaio 2024, da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18:30 e sabato e domenica dalle 10 alle 20.

News Correlate