venerdì, 30 Luglio 2021

A Palermo le istituzioni fanno rete per la ripartenza: al via Spasimo 2021

Al via la seconda stagione di “Spasimo 2021 – musiche di una nuova alba”, un cartellone pieno di concerti in programma fino a settembre a Palermo. “Un momento importante di ripartenza dopo la pandemia e il lungo stop seguito ai successi e ai grandi risultati ottenuti dal Brass nel 2019”, ha osservato il maestro Ignazio Garsia, presidente del Brass group e animatore instancabile di questa iniziativa. Tanti i nomi che si susseguiranno nella rassegna che anche quest’anno raggruppa i maggiori enti musicali regionali: la Fondazione Teatro Massimo di Palermo, la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, il Conservatorio Alessandro Scarlatti, l’Associazione Amici della Musica di Palermo e la Fondazione The Brass Group.

Il sipario della stagione si aprirà con una anteprima dedicata al Maestro Ennio Morricone, un atto d’amore in musica verso il premio Oscar, autore delle colonne sonore più belle del cinema.

Per l’assessore regionale del Turismo Manlio Messina “si tratta di un evento straordinario che conferma ancora una volta come la cultura sia vita e volano anche per il settore del tursmo. Insieme nuovamente i maggiori enti appartenenti alla nostra Sicilia in un percorso virtuoso con le loro straordinarie forze e i loro indiscutibili talenti per realizzare una rassegna musicale destinata a lasciare un segno nel tempo”.

Per il sindaco di Palermo Leoluca Orlando “la collaborazione tra diverse istituzioni musicali e artistiche della nostra città costituisce un modello da replicare in futuro anche in altri settori, partendo da Spasimo 20121 per arrivare a Palermo 2022”.

 

Di seguito l’intera programmazione:

 

Anteprima – Real Teatro Santa Cecilia

venerdì 25 giugno, sabato 26 giugno, h. 20:00 e h. 22:00

Omaggio a Ennio Morricone – Musiche da Oscar

Giuseppe Milici, armonica

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

 

Venerdì 2 luglio, sabato 3 luglio, h. 20:00 e h. 22:00

Non siamo Capaci

Lidia Schillaci (voc.)

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

 

Venerdì 9 luglio, h.20:00 e h. 22:00

“Viento y Tiempo”
GONZALO RUBALCABA & AYMEE NUVIOLA

Preview Sicilia Jazz Festifal

 

Sabato 17 luglio, h. 21:30

The Lady of Jazz

Dee Dee Bridgwater

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

 

Venerdì 23 luglio, sabato 24, luglio, h. 20:00 e h. 22:00

Dedicated to Aretha Franklin

Daria Biancardi

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

 

Giovedì 29 luglio, h. 21:00

Omaggio ad Astor Piazzolla

“Astor” – Il Genio che ha cambiato il Tango

Amici della Musica

 

Venerdì 30 luglio, sabato 31 luglio, h. 20:00 e h. 22:00

from INCOGNITO to now

Tony Momrelle

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

 

Mercoledì 4 agosto, h. 21:00

Rita Marcotulli (piano-recital) Amici della Musica

 

Venerdì 6, sabato 7 agosto, h. 20:00 – 22:00

Mille lire al mese

The The Robin Gals

Preview Sicilia Jazz Festifal

 

Venerdì 20 agosto, sabato 21 agosto, h. 20:00 – h. 22:00

An evening with

Lucy Woodward

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

 

Martedì 24 agosto, h. 21:00

Joni in Jazz

Think As One QUINTET

Conservatorio A. Scarlatti

 

Venerdì 27 agosto, sabato 28 agosto, h. 20:00 – h. 22:00

The Music from James Bond

Giuseppe Milici, armonica

ORCHESTRA JAZZ SICILIANA

 

Lunedì 30 agosto, h. 21:00

Sheer Piano Attack (A Queen Tribute )

Gabriele Baldocci, piano recital

Amici della Musica

 

Mercoledì 1 settembre, h. 21:30

Presentazione del CD Nake

Giuseppe Urso Trio

Conservatorio A. Scarlatti

 

Giovedì 2 settembre, h. 21:30

Omaggio a Ennio Morricone e Nino Rota

Andrea Griminelli, flauto; Stefano Nanni, pianoforte

Amici della Musica

 

Venerdì 3 settembre, sabato 4 settembre, h. 20:00 – 22:00

WE4

Quartetto Fabrizio Bosso

 

Lunedì 6 settembre, h. 21:30

Omer Meir Wellber – Ruggero Mascellino

Featuring, Vito Giordano, flicorno

Fondazione Teatro Massimo

 

Martedì 7 settembre, h. 21:30

Hard Bop Quintet

Conservatorio A. Scarlatti

 

Mercoledì 8 settembre, h. 21:30

“Tower of Groove”

Fabio Crescente – Orazio Maugeri Small Band

Conservatorio A. Scarlatti

 

Mercoledì 29 settembre, h. 21:30

Quintetto di Ottoni

dell’Orchestra Sinfonica Siciliana <

News Correlate