venerdì, 16 Aprile 2021

Al via il giro del mondo in 800 minuti, ma per ora è solo online

viaggi

Pronti a partire per il giro del mondo? E’ vero, i confini sono chiusi e ancora oggi, a più di un anno di distanza da quando l’Oms dichiarò il coronavirus pandemia globale, ben 69 su 217  destinazioni turistiche del mondo, pari al 32%, sono completamente chiuse ai visitatori internazionali. Ovvero una su tre.

Ma tutto ciò non ha fermato la voglia di viaggiare degli italiani che adesso sperano nella prossima estate e nel nuovo Certificato verde digitale o Digital Green Certificate che la Commissione europea si appresta a lanciare in tempo per l’estate per agevolare la libera circolazione dei cittadini europei tra i Paesi membri dell’Unione europea.

Intanto, però, domani, sabato 20 marzo, vi proponiamo un modo per scoprire alcune delle più belle destinazioni turistiche. E senza bisogno di mostrare test negativo o aver fatto il vaccino. Basta solo collegarsi sulla pagina Facebook di Travelnostop.com alle 9.37 quando inizierà la maratona digitale “IL GIRO DEL MONDO in 800 minuti”.

Grazie alla presenza di oltre 20 enti del turismo stranieri presenti in Italia (Bahamas, Bruxelles Capitale, Catalunya, Cile, Cina, Corea del Sud, Giappone, Gran Bretagna, Gran Canaria, Isole Vergini Britanniche, Israele, Italia, Lituania, Malesia, Malta, Mauritius, Portogallo, Repubblica Ceca, Seychelles, Spagna, Tenerife, Thailandia, Thaiti, Tunisia, Vallonia) scopriremo curiosità e luoghi meravigliosi per prepararci a rifare le valigie in vista di una normalità che speriamo sia sempre più vicina.

Inoltre uno spazio sarà dedicato anche al trasporto aereo con un focus che vedrà protagonisti vettori e aeroporti italiani.

Ad accompagnarci in questo lungo viaggio virtuale, che si concluderà intorno alle 23 di domani sera, ci saranno anche il presidente dell’Enit, Giorgio Palmucci, che insieme ai rappresentanti degli enti del turismo esteri, apriranno la maratona, ma anche blogger, personaggi televisivi e protagonisti del mondo del turismo, come Patrizio Roversi, Andrea Petroni, Mirco Paganelli, Dario La Rosa, Edmondo Boscoscuro e Leoluca Orlando. Il finale sarà a bordo di Msc, che con la sua ammiraglia Grandiosa anche durante questi mesi di pandemia ha continuato a solcare il Mediterraneo. Grandiosa è la prima nave al mondo ad aver ripreso le crociere dopo il lockdown ad agosto 2020 e finora ha trasportato in sicurezza oltre 40.000 ospiti. Fino alla fine di maggio continuerà a fare scalo nei porti di Genova, Civitavecchia, Napoli, Palermo e Malta.

 

Questo il programma de “IL GIRO DEL MONDO in 800 minuti”:

9:37 Saluto all’Equinozio di Primavera

A seguire interventi del presidente dell’Enit, Giorgio Palmucci, e dei rappresentanti degli enti del turismo esteri.
11:00 MEDIO ORIENTE
11:15 ASIA
12:10 EUROPA OCCIDENTALE
13:10 EUROPA ORIENTALE
13-55 CARAIBI
14:25 OCEANO PACIFICO
14:55 OCEANO INDIANO
15:25 TRAVEL UP ITALIA: un rivoluzionario, prezioso e indispensabile percorso di formazione per chi lavora o vuole approcciare al mondo del turismo
16:00 NORD EUROPA
16:30 VETTORI IN PISTA E PRONTI AL DECOLLO: aeroporti e compagnie aeree al confronto per la #RIPARTENZA
17:30 ORIENTE
18:15 MEDITERRANEO
19:00 MOVIDA VIRTUALE in giro tra ricordi, esperienze e speranze
con la partecipazione di Leoluca Orlando, Andrea Petroni, Mirco Paganelli, Dario La Rosa, Edmondo Boscoscuro, Patrizio Roversi, agenti di viaggio, tour operator e altri…

 

News Correlate