martedì, 30 Novembre 2021

Mangia’s Resorts ospita a Sciacca il primo Sicily International Triathlon

MANGIA’S Resorts ospiterà la prima edizione del Sicily International Triathlon in programma domani, domenica 31 ottobre presso Torre del Barone Premium Resort a Sciacca.

La prova su distanza media, organizzata da TriO Events in partnership con MANGIA’S Resorts, prevede un percorso articolato che si snoderà nel territorio di Sciacca, con gli atleti che gareggeranno nuotando per 1,9 km nelle acque limpide del Lido di Sovareto, per poi dirigersi verso la zona cambio. Da qui proseguiranno con la frazione di ciclismo, un unico giro di 90 km con un tracciato variegato in un alternarsi di piccole salite e discese, circondati dal paesaggio del sito archeologico di Selinunte, tra i rinomati vigneti di Menfi. L’iniziativa si concluderà con il percorso multilap da corsa di 21 km con 3 giri completi all’interno del suggestivo parco di Sciaccamare, in un’oasi immersa nella vegetazione mediterranea.

“Siamo orgogliosi di ospitare la prima edizione del Sicily International Triathlon presso Torre del Barone Premium Resort, un’iniziativa di spicco nel panorama sportivo nazionale e internazionale, che rafforza lo stretto legame del nostro Gruppo con il mondo dello sport a 360 gradi, nelle diverse discipline, confermando l’area in cui sorge il resort quale una delle mete privilegiate per il turismo sportivo”, sottolinea Marcello Mangia, presidente del Gruppo Aeroviaggi S.p.A.

“Abbiamo accolto volentieri l’invito di portare un evento di qualità in Sicilia, per far sì che il movimento del Triathlon acquisisca importanza anche in questa regione d’Italia. Nei prossimi tre anni sarà nostro obiettivo far diventare Sicily International Triathlon una delle gare di riferimento di Triathlon in Italia e per comunicare il territorio come luogo ideale per le vacanze sportive dei triatleti e delle loro famiglie”, aggiunge Andrea Rosa, Co Founder di TriO Events, organizzatore dell’evento.

Tra i partecipanti alla prima edizione del Sicily International Triathlon, spiccano nomi d’eccezione quali Mattia Ceccarelli, vincitore dell’ultima edizione di Egnazia TRI; Emanuele Faraco, vincitore della distanza Sprint e Olimpica della prima edizione di Volkswagen TriO Desenzano; Lilli Gelmini, vincitrice della distanza Olimpica di Hardskin TriO Senigallia e di quella Sprint di Volkswagen TriO Desenzano e che affronterà per la prima volta la distanza media.

News Correlate