venerdì, 14 Maggio 2021

Al via la 69ª stagione d’opera dell’ente luglio musicale trapanese

Tre titoli d’opera, un titolo di danza, una tragedia lirica, un’opera buffa, un concerto sinfonico e due recital per pianoforte e voci. Sono i numeri della 69ª Stagione dell’Ente Luglio Musicale Trapanese che si inaugura l’11 luglio e andrà avanti sino al 10 agosto al Teatro all’aperto “Giuseppe Di Stefano” e al Chiostro di San Domenico a Trapani.

Il cartellone presenta nomi della scena nazionale e internazionale insieme con molti giovani talenti, puntando come di consueto sulle compagini artistiche di casa: Orchestra, Coro diretto dal M° Fabio Modica, Corpo di Ballo.

Sarà l’Aida di Giuseppe Verdi ad inaugurare la stagione d’opera l’11 e 13 luglio, una versione con un allestimento originale ma rispettoso della tradizione, targato Ente Luglio Musicale Trapanese.

La stagione prosegue il 25 e 27 luglio, con “La Cenerentola” di Gioachino Rossini, in coproduzione con il Teatro del Giglio di Lucca. Per concludere l’8 e il 10 agosto “La Bohème” di Giacomo Puccini.

La Stagione Sinfonica si inaugura al Chiostro di San Domenico il 12 luglio con il concerto di Christian Leotta, pianista di fama internazionale alla bacchetta di Silvia Spinnato che conduce. Il tutto accompagnato dall’ Orchestra dell’Ente Luglio Musicale Trapanese. Lunedì 24 luglio, il soprano Francesca Sassu e il tenore Marcello Nardis saranno accompagnati al pianoforte da Andrea Certa. Mercoledì 2 agosto sarà la volta del tenore Massimo Giordano.

Tra gli altri appuntamenti in cartellone il dittico che andrà in scena il 31 luglio e l’1 agosto al Chiostro di San Domenico che include un balletto e un’opera buffa: “La boutique fantasque”, balletto con il Corpo di Ballo dell’Ente Luglio Musicale Trapanese sulle vivaci e briose musiche di Gioachino Rossini e a seguire “Il Campanello” di Gaetano Donizetti.

Dopo il successo nella stagione invernale dell’Ente, domenica 16 luglio, al Chiostro di San Domenico sarà riproposto “La Voix Humaine” capolavoro di Francis Poulenc con protagonista il soprano Paoletta Marrocu.

www.lugliomusicale.it

 

News Correlate