Palermo celebra santa Rosalia con una mostra a Palazzo Reale

Verrà inaugurata oggi, martedì 4 settembre, giorno in cui Palermo festeggia la Patrona, la mostra “Rosalia eris in peste patrona”: la vera storia di Rosalia, donna e Santa, tra arte e narrazione attraverso una ricchissima esposizione di capolavori di Van Dyck, Novelli, La Barbera, Preti, nonché di documenti d’epoca.

Contestualmente verrà illustrato il nuovo percorso turistico con ingresso dal portone monumentale vice regio di piazza Parlamento, attivo già da domani, mercoledì 5 settembre. L’apertura del portone consente finalmente l’accesso dal prospetto principale del Palazzo, che per anni “ha dato le spalle” al Cassaro, oggi Patrimonio dell’Unesco.

L’esposizione, che si terrà a Palazzo Reale fino al 4 maggio 2019, è un’iniziativa della Fondazione Federico II, in sinergia con l’Assemblea regionale siciliana, il dipartimento regionale dei Beni culturali, la Soprintendenza per i Beni culturali e l’Arcidiocesi di Palermo, che hanno scelto di dedicare al culto e alla devozione di Santa Rosalia, sotto il profilo artistico, culturale e antropologico, una ricchissima esposizione di dipinti, “pale d’altare” e documenti dell’epoca.

News Correlate