venerdì, 17 Settembre 2021

Palermo imperdibile nel 2014: parola di Travel+Leisure

A sorpresa c'è Palermo tra le migliori destinazioni da non perdere nel 2014. Lo rivela Travel and Leisure che ha collocato il capoluogo siciliano, unica città italiana, nell'elenco dei 27 incontournables, posti da non perdere, premiati e scelti tra mille destinazioni. "Se il fascino della Sicilia è innegabile, quello della sua capitale – si legge nell'articolo – è universalmente meno riconosciuto".
Per Travel and Leisure ci sono ben cinque buoni motivi per visitare il capoluogo siciliano fuori dalle rotte turistiche di massa. Prima di tutto per le sue sofisticate degustazioni di vino. Poi, il cibo di strada e i suoi mercati tipici, Ballarò, Vucciria, il Capo. Mondello, con la sua spiaggia e la sua atmosfera, è un must da non perdere. Infine, l'arte moderna e contemporanea alla Gam, con una menzione e un riconoscimento speciale a Francesco Pantaleone, noto gallerista siciliano, ma cosmopolita di formazione, per aver creato e portato in città una scena e atmosfera internazionale. Nella classifica del magazine americano, Palermo è in buona compagnia insieme a Varsavia, Santa Marta in Colombia, Palm Spring in California, Helsinki e Hawaii.

News Correlate