mercoledì, 24 Aprile 2024

Tre weekend con la Strada degli scrittori: si inizia con Pirandello

Tre città, tre autori, tre fine settimana dedicati alla riscoperta di luoghi, storie e testi della grande letteratura nata in provincia di Agrigento. Saranno tutto questo, e molto di più, i primi “Weekend della Strada degli Scrittori”, l’iniziativa voluta dall’associazione diretta dal giornalista Felice Cavallaro che, nella prospettiva di Agrigento Capitale della Cultura 2025, vuole rendere ancor più concreto l’obiettivo di fare aumentare i visitatori puntando sul turismo letterario.

Per questo nascono i “Weekend”, escursioni guidate da alcuni “ciceroni d’autore”, intrecciando il racconto degli scrittori con i luoghi in cui hanno trovato ispirazione e linfa vitale per i loro personaggi. Realizzato con alcuni partners come Fondazione “Pirandello”, Mudia, Paraiba Travel, Blasco da Mompracem, TeatrAnima, il primo appuntamento sarà il 2 e 3 marzo per un percorso all’interno della Girgenti di Luigi Pirandello. Quattro le escursioni previste, alle 9 e alle 15.30 di ognuno dei due giorni. Il percorso partirà dalla “Casa del Granella” alla Bibbirria (piazza Plebis Rea) e si snoderà attraverso i vicoli e i cortili della città araba. I partecipanti potranno visitare la Biblioteca Lucchesiana, il Palazzo Vescovile, la Cattedrale di San Gerlando, l’istituto Gioeni, il quartiere ebraico e infine piazza Municipio e il teatro Pirandello. Punto di arrivo sarà piazza San Giuseppe.

La prossima tappa sarà il 23 e 24 marzo 2024 a Racalmuto, la “Regalpetra” di Leonardo Sciascia.

Per prenotare cliccare qui: bit.ly/3UKUYue.

News Correlate