lunedì, 28 Settembre 2020

Una Sicilia fatta di istantanee in mostra in Brasile e Cina

Le foto di Paolo Barone per viaggiare intorno e dentro all’Isola

Una mostra fotografica in Brasile e Cina per esportare all'estero tutta la magia della Sicilia. Da oggi al 25 settembre, a San Paolo del Brasile, nel prestigioso spazio espositivo del Conjunto National, verranno esposte le istantanee del fotografo catanese Paolo Barone, prima di essere trasferite a Pachino, in Cina, dal 10 al 30, nel salone dell'Istituto Italiano di Cultura e sede dell'Ambasciata d'Italia. Il viaggio espositivo toccherà poi altre città della Repubblica Popolare Cinese.
Cinquanta le opere fotografiche in mostra che catturano l'inestimabile patrimonio siciliano, fatto di tradizioni, di gente, di cultura, di arte, di architettura. Cinquanta istantanee per mezzo delle quali si può viaggiare intorno e dentro alla Sicilia. Un percorso a tappe alla scoperta della storia dell'isola, rappresentata dalle foto di cattedrali, templi, castelli, monasteri; della sua natura, dal fuoco impetuoso dell'Etna al mare e alle spiagge dalle mille gradazioni, passando per le scogliere e le campagne colorate. Un cammino fotografico anche tra le millenarie tradizioni della Sicilia, tra carrettieri, pupi e ceramiche. Le foto di Paolo Barone non colgono solo paesaggi, ma "catturano" anche gusti genuini: pane, pasta, formaggi, frutti della terra sembrano immortalati in un tutt'uno con i loro sapori, quasi a stimolare, oltre alla vista, anche il palato. La mostra – accolta con grande interesse dagli Istituti Italiani di San Paolo e di Pechino, è realizzata con il sostegno della Presidenza della Regione Siciliana e delle Province Regionali di Caltanissetta e di Catania.

 

News Correlate