domenica, 19 Settembre 2021

Travelexpo si farà, come sempre

(di Toti Piscopo) Travelexpo si farà, come sempre, essendo un appuntamento certo ed irrinunciabile per gli operatori turistici interessati ad incontrare il sistema distributivo delle agenzie di viaggio e degli addetti ai lavori in genere. L’appuntamento è a Palermo per venerdì 8 aprile alle ore 15 al padiglione 20 della Fiera del Mediterraneo per brindare alla diciottesima edizione di quella che, nonostante le assenze giustificate ed ingiustificate, si conferma come l’unica vera grande Borsa del turismo made in Sicily.

Incipit forse superfluo ma necessario per ribadire che gli editoriali, precedentemente pubblicati, volevano evidenziare atteggiamenti e comportamenti molto poco istituzionali da parte dell’Assessorato Regionale al Turismo e del Comune di Palermo nei confronti di Travelexpo. Un silenzio ed un’assenza che la dice lunga sulla politica del turismo nella nostra regione e nel suo capoluogo. Così come è comprensibile come sia più affascinante partecipare alla Bit di Milano o alla Itb di Berlino o a missioni americane.

Certo gli operatori turistici siciliani sono abituati a tradimenti peggiori, ad approssimazioni diffuse, a dichiarazioni tanto colte quanto inconsistenti, raccattate o somministrate qua e la, da promesse mai mantenute, da progetti disarticolati. Rispetto a tutto ciò, la mancata partecipazione a Travelexpo potrebbe essere sicuramente l’ultimo dei problemi che questa martoriata terra ha, anche se rimane per tutti ancora una buona occasione mancata.

News Correlate