mercoledì, 3 Marzo 2021

Fs/2, confermato lo sciopero regionale del 21 giugno

Filt-Cgil: “Il 30% delle tratte soppresse sono in Sicilia”

Sciopero regionale di 24 ore dei treni, dalle 21 del 21 giugno alle 21 del giorno successivo. I sindacati dei trasporti hanno infatti confermato lo stop previsto anche dopo la riunione di ieri nella sede del ministero dei Trasporti, alla presenza del ministro Alessandro Bianchi, sulla soppressione di dieci treni a lunga percorrenza, che metterebbe a rischio in Sicilia 600 posti di lavoro. “Ci è stato proposto un tavolo sulla mobilità e le infrastrutture – dice Enzo Macaluso, della segreteria della Filt-Cgil Sicilia – ma è chiaro che non è quello che ci aspettavamo. Su 9 milioni di chilometri treno soppressi, 3 milioni e 260 mila Km, ovvero il 30%, sono in Sicilia e questo è inaccettabile in una regione che già ha un sistema ferroviario disastroso”.

News Correlate