giovedì, 25 Febbraio 2021

Agrigento, Azienda Foreste incentiverà ecoturismo

Presi in gestione 380 ettari di terreni boscati. Ora verso riqualificazione

Sono stati affidati alla gestione del dipartimento Azienda Foreste demaniali dell’assessorato regionale Agricoltura e Foreste circa 380 ettari di terreni boscati e di interesse naturalistico che appartengono al demanio del Comune di Agrigento.
L’area demaniale interessata circonda quasi interamente la città e arriva in alcuni punti della Valle dei Templi, dove insistono siti archeologici di grande rilievo e una vegetazione variegata e tipica composta da mandorli, olivi, agrumi, viti e carrubbi.
Per l’assessore regionale all’Agricoltura e Foreste, Michele Cimino “l’affidamento all’Azienda, risponde allo stesso obiettivo della piantumazione dei mille mandorli nella Valle dei Templi fatta nei giorni scorsi: riqualificare le aree boscate danneggiate attraverso una graduale rinaturalizzazione, infrastrutturazione e il ripristino degli ambienti naturali per una piena fruizione ecocompatibile e destagionalizzare dei flussi turistici” . “Tutte le iniziative che attiveremo – conclude Cimino – saranno destinate alla promozione di nuove forme di turismo ambientale, culturale, sportivo attraverso la realizzazione di sentieri tematici e manifestazioni di educazione ambientale”.

News Correlate