venerdì, 28 febbraio 2020

A Catania al via il servizio di pagamento elettronico per l’imposta di soggiorno

Novità per gli albergatori catanesi. Da oggi gli operatori del comparto turistico possono pagare l’imposta comunale di soggiorno attraverso il Portale dei Pagamenti EtnaPay, con estrema facilità tramite l’utilizzo di un pc e una connessione di rete internet e senza necessità di recarsi presso gli Uffici Comunali o in banca. L’utilizzo della soluzione prevede una registrazione con cui sono assegnate a ciascun operatore turistico delle credenziali personali che gli consentono di accedere esclusivamente ai propri dati tributari.

“Il nuovo servizio on line di pagamento dell’Imposta di Soggiorno è un’altra forma di sburocratizzazione che stiamo attuando in tutti gli ambiti della macchina amministrativa”, ha spiegato il sindaco Salvo Pogliese.

L’accesso ai dati dei contribuenti della tassa comunale di soggiorno è anche disponibile attraverso l’applicazione CityTax, raggiungibile dalla home page del sito internet del Comune. L’utilizzo della soluzione prevede una registrazione con cui sono assegnate a ciascun operatore turistico delle credenziali personali che gli consentono di accedere esclusivamente ai propri dati tributari.

Sul fronte della lotta all’evasione e alla regolarizzazione, negli ultimi tre mesi i vigili della polizia municipale hanno effettuato 91 accertamenti tra gli operatori turistici e elevato 144 verbali di contravvenzione.

News Correlate