giovedì, 22 Ottobre 2020

Disagi per i turisti al Castello di Lombardia a Enna

È stato chiuso l’ingresso principale del Castello di Lombardia per problemi di staticità. I vigili del fuoco hanno individuato alcune criticità nella struttura sovrastante al portale d’ingresso che hanno reso pericolanti alcuni tratti della cinta muraria con caduta di calcinacci, principalmente dalla Torre della Campana del Rivellino. Al Castello si accede dalla Porta Falsa del Cortile della Maddalena, di fronte alla Rocca di Cerere, ingresso disagiato e precario nonostante gli amministratori, da tempo, esprimano l’intenzione di sistemare l’area. Disagi per i turisti. Da qualche mese il castello è visitabile con il pagamento di un ticket.

“Abbiamo già provveduto ad investire 500 mila euro per interventi nell’area del castello che consentiranno, entro dicembre – dice l’assessore comunale Francesco Colianni – Contiamo di riaprire anche la torre dell’harem da destinare a centro mostre. I proventi dei ticket, già da questo mese, verranno destinati alla manutenzione del sito”.

News Correlate