mercoledì, 12 Maggio 2021

Il golfo di Castellammare in vetrina in Austria

Il Gal Golfo di Castellammare inizia l’anno presentando il ricco programma di fiere e borse a cui parteciperà e con una trasferta in Austria. Una delegazione dei comuni del Gal si è infatti recata a Vienna lo scorso weekend per partecipare alla fiera “Ferien-Messe Wien”, dove con stand, prodotti e materiale informativo, ha promosso gli itinerari rurali e le eccellenze produttive dell’area del GAL.

La tappa austriaca è il quarto appuntamento del progetto “Fieramente”, organizzato dall’associazione Promoeventi Sicilia, dopo la partecipazione a Napoli alla Borsa Mediterranea del Turismo, poi a Londra nell’ambito del World Travel Market e in Polonia, a Varsavia, all’International Travel Show, dove lo stand del GAL “Golfo di Castellammare” ha ottenuto grandi attestati di stima da parte degli addetti ai lavori e critica.

Alla fiera di Vienna seguiranno gli ultimi due appuntamenti in programma a Milano nell’ambito della Bit, la Borsa internazionale del turismo (12-14 febbraio) e infine la partecipazione a Monaco di Baviera (18-22 febbraio).

Tramite il suo responsabile di piano, Andrea Ferrarella, il GAL ha intanto reso noto che a seguito dell’assegnazione delle risorse aggiuntive, ha esaurito le intere graduatorie. In particolare, con le risorse aggiuntive e i ribassi d’asta sono stati ammessi a finanziamento, le associazioni “My Sicily”, “Laurus – Cultura Ambiente”, “Momenti di Sicilia”, “Maremontis”, il Comune di Balestrate, l’associazione “Burgos”, i Comuni di Alcamo, Cinisi e Trappeto, mentre per la Misura 323/b il Comune di Partinico.

News Correlate