giovedì, 26 Novembre 2020

Il Parco Valle dei Templi investe sul turismo esperienziale

Il Parco archeolgocio Valle dei Templi punta su turismo esperenziale e valorizzazione delle eccellenze agroalimentari del territorio, nella location di Casa Barbadoro che dopo opportuni lavori di riorganizzazione sarà destinata a questo scopo. La struttura, che si trova tra il tempio di Ercole e quello della Concordia, è stata più volte teatro in questi anni di iniziative dedicate al mondo del food. L’ultima nei mesi scorsi: tre incontri destinati ad approfondire i prodotti locali che poi è stato necessario sospendere a causa dell’inasprirsi delle misure antiCovid.

Il progetto dell’Ente, secondo quanto scrive agrigentonotizie.it, è creare un percorso di “turismo esperenziale al fine di coinvolgere i turisti in una serie di attività a livello fisico, emotivo, spirituale, sociale e intellettuale, interagendo con le persone, la storia e le tradizioni, il cibo, l’arte e l’artigianato locale”. Per fare questo si provvederà a realizzare appunto a casa Barbadoro una sala polivalente con “relativi spazi esterni ed una cucina con zona degustazione e vendita dei prodotti a marchio Diodoros da affidare a esperti del settore che preveda un progetto di divisione e distribuzione degli spazi, di arredo, illuminazione con ideazione e design di elementi di arredo”.

News Correlate