Isole che chiamiamo casa, lo spot per rilanciare il turismo nelle Pelagie

Le meraviglie delle Isole Pelagie concentrate in uno spot di un minuto, con voce di Massimo Ciavarro e musiche di Antoine Michel. Lo spot promosso da Lampedusa Today è stato prodotto da Hub Turistico Lampedusa con la collaborazione del regista Gabriele Gismondi, DAT VOLIDISICILIA e il Comune di Lampedusa e Linosa.

 Ci sono isole, mondi a parte, che noi chiamiamo casa; dove la parola «benvenuto» vale più di un saluto.
Luoghi di mezzo che conservano magia, hanno un’anima, ti restano dentro e non puoi più farne a meno.
C’è gente di mare che vive i confini, li fa umani per natura.
Ci sono tre perle nel cuore del Mediterraneo: custodiscono tesori, li condiscono di emozioni e te ne fanno dono.

Le Isole Pelagie si trovano al centro del Mar Mediterraneo, tra Africa ed Europa. Sono vere e proprie terre di mezzo, dove il tempo sembra essersi fermato mentre tutto intorno la natura ha dato il meglio di sé.

Lampedusa, la più grande, è uno scoglio di roccia calcarea lungo nemmeno 11 chilometri. Qui il mare cristallino, le spiagge bianche e le falesie a picco sul mare, l’accoglienza degli abitanti e un’anima selvaggia dipingono un quadro di assoluta bellezza del quale viene naturale sentirsi parte.

Linosa, più piccola, vulcanica e nera, con le sue eccellenze (dai fondali unici alle caratteristiche case colorate), è custodita egregiamente dagli isolani, eredi di un paradiso dove rifugiarsi ad apprezzare davvero la pace dei sensi.

Lampione è invece un isolotto disabitato, dove gli unici segni dell’uomo sono sentieri, un paio di ruderi che si confondono con la roccia e un faro che ne segnala la presenza. È l’El Dorado per i subacquei.

Questo arcipelago, raggiungibile in aereo grazie all’Aeroporto Internazionale di Lampedusa, è la meta ideale per chi cerca una vacanza di mare totalizzante che abbia un senso in più.
Quest’anno viviamo l’Italia, alla scoperta delle Isole Pelagie.

#cisonoisole #jointheisland(s)

News Correlate