venerdì, 22 Gennaio 2021

L’antica civiltà contadina rivive nel presepe di Marineo

Saranno oltre 150 i figuranti in costume e 23 le scene animate a comporre il presepe vivente di Marineo che sarà allestito. per il nono anno, sotto la Rocca. Si presume che l’iniziativa, organizzata dalla GMG (Gesù, Maria e Giuseppe) Marineo Onlus, con il patrocinio del Comune, anche quest’anno porterà in paese mnumerosi turisti.

L’evento, che accorpa la tradizione culturale alla componente prettamente religiosa, è una vera e propria rievocazione dell’antica civiltà contadina, con ambientazioni, suoni e profumi curati nei minimi dettagli. Il presepe sarà aperto al pubblico il 25 e 26 dicembre e poi ancora il 6, 7 e 8 gennaio 2017, dalle 17 alle 21.

News Correlate