domenica, 17 Ottobre 2021

Palermo, 46 attività tra sport e cultura alla Favorita libera delle auto

Dopo il successo dell’esordio, anche domani, domenica 22 aprile, palermitani e non solo potranno decidere se passeggiare a piedi o in bici tra i viali della Favorita, libera finalmente dallo smog delle automobili, o se partecipare alle numerose attività organizzate, ben 46, scegliendo fra le attività sportive, ludiche o culturali. A Palermo torna infatti la Domenica Favorita.

Per le attività Ludiche confermati giochi del Mago Lollo con lo spettacolo di bolle ed il divertentissimo bumper ball, questa volta nell’area del campo ostacoli. Nella stessa area tanti giochi per l’infanzia, il laboratorio per la decorazione dei biscotti, il laboratorio di riciclo e creatività e la festa a tema supereroi. A Piazzale di Matrimoni la divertente new entry di Pompieropoli. A Villa Niscemi invece storie e racconti dal mondo ed il laboratorio creativo. Tante attività per bambini, ma che non lasceranno di certo indifferenti i genitori!

Entrando da Piazza Leoni, per le attività Sportive, ritroveremo la scuola pattinaggio e la new entry della scuola skateboard; mentre, tornando al campo ostacoli, la scuola bici. Al giardino dello sport avremo invece tornei di calcio e pallavolo, le arti marziali, la capoeira e le lezioni gratuite di fitboxe, zumba e TRX. La promozione degli sport paralimpici in area S8 fermata pompona. Prove di ebike e monopattini in viale diana (S5), il crossfit alla fermata Ercole(S9), mentre da Villa Niscemi avremo la partenza dello street workout e della corsa in Favorita.

Anche sul versante Culturale, numerose novità ed altrettante conferme come i minitour guidati in bicicletta con partenza dal giardino dello sport insieme ai corsi sulle buone pratiche di protezione civile e di primo soccorso. Nell’area di Villa Niscemi il laboratorio dei pupi, il progetto fotografico, e Palermo raccontata ai bambini e la visita alla Villa stessa. Infine, nella zona del Museo Pitrè, le esibizioni e le mostre delle forze armate e della croce rossa che tanto successo hanno riscosso fra i bambini, i concerti del Teatro Massimo e dell’Orchestra Sinfonica Siciliana e le visite alla Casina Cinese e alla Cappella del Museo Pitrè.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il palinsesto delle attività e la mappa del parco.

News Correlate