mercoledì, 19 Giugno 2024

Siracusa, intimidazione a direttore parco archeologico

Il direttore del Parco archeologico di Siracusa, Antonello Mamo, ha presentato una denuncia alla polizia dopo aver ritrovato la sua autovettura parcheggiata nei pressi della sua abitazione con due copertoni tagliati. Gli agenti della Digos stanno indagando sull’episodio per
capire se il gesto sia riconducibile alla vita personale o a quella professionale.
Da alcune settimnae il diretto Mamo è protagonista della polemica attorno all’utilizzo del Teatro greco di Siracusa per la stagione di concerti programmata dopo le rappresentazioni classiche dell’Inda.

“Piena solidarietà e vicinanza al direttore del Parco per il vile atto intimidatorio ricevuto – dice l’assessore per i Beni culturali e l’identità siciliana, Francesco Paolo Scarpinato -. Fiducioso nell’operato di inquirenti e forze dell’ordine per far luce sull’accaduto, sono certo che il direttore proseguirà nel suo mandato con ancora più fermezza e caparbietà, nel rispetto della legalità e per la tutela del nostro patrimonio archeologico”.

News Correlate