Petralia Soprana lancia Patto di accoglienza sicura madonita post Covid

Petralia Soprana presenta il progetto di ripartenza per il dopo covid-19. Si tratta del Patto Territoriale “Accoglienza sicura Madonita” sottoscritto dal Consorzio Turistico “Cefalù-Madonie-Himera”, l’Unione dei Comuni “Madonie”, il GAL ISC Madonie e l’Agenzia di Sviluppo SO.SVI.MA.

L’incontro con gli esercenti di Petralia Soprana, promosso dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pietro Macaluso, si è tenuto nell’aula consiliare ed è servito, oltre ad ufficializzare il Patto territoriale, a presentare le iniziative che saranno messe in campo che vanno dalla messa in atto di un piano di comunicazione per il rilancio dell’intero territorio, ai protocolli che dovranno essere attuati dalle attività che aderendo al Patto avranno una visibilità particolare.

News Correlate