sabato, 15 Maggio 2021

Un ticket d’ingresso per il Carnevale di Sciacca?

Potrebbe partire già da questa edizione l’introduzione del ticket per il Carnevale di Sciacca. Il bando obbliga la Futuris, la società che si è aggiudicata l’appalto per l’organizzazione, la realizzazione, la gestione e la promozione del prossimo Carnevale di Sciacca, in programma dal 20 al 25 febbraio, a prevedere il biglietto dal 2021, ma consente questa possibilità già da quest’anno. La decisione verrà presa a giorni.

Inoltre, si parla della presenza di un possibile testimonial, di un personaggio del mondo dello spettacolo che potrebbe esibirsi al Carnevale di Sciacca e questo sarebbe uno dei miglioramenti che l’organizzazione vuole apportare subito alla manifestazione.

“Noi, però, lavoriamo già anche per l’edizione del 2021 – dice Corona – visto che si è trattato di un bando che prevede un’organizzazione biennale della festa. Il nostro obiettivo è fare crescere il Carnevale di Sciacca e sono certo che nel biennio ci riusciremo”.

Il Comune avrà a proprio carico la spesa per i carristi, che ammonta a 150 mila euro, e alcune altre incombenze. “L’amministrazione comunale – sottolineano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Sino Caracappa – si dichiara soddisfatta del nuovo indirizzo che ha preso l’organizzazione dello storico evento, con novità che sicuramente sosterranno la crescita della manifestazione negli anni, innalzando i livelli di qualità in tutti gli aspetti e abbassando i costi sostenuti finora dall’ente pubblico. Il Carnevale di Sciacca deve essere sempre di più un veicolo di promozione e di sviluppo turistico dell’intero territorio”.

News Correlate